PIU’ BRAVO A SCUOLA CHI VA A LETTO PRESTO

TOKYO – Chi dorme piglia più pesci, soprattutto a scuola: lo sostiene l’ultimo studio giapponese in materia di sonno, secondo cui i bambini che hanno la buona abitudine di andare a letto presto conseguono migliori risultati a scuola rispetto ai coetanei che fanno nottata davanti a tv e videogame. Stando alla ricerca condotta nel 2007 da Yasuko Kamikawa, professoressa dell’università … Continua a leggere

Oltre un milione e mezzo di italiani sesso-dipendenti

ROMA – Non solo gioco d’azzardo, shopping compulsivo, e dipendenza da internet: anche il sesso procura dipendenza e a soffrirne, secondo una stima, sarebbero oltre un milione e mezzo di italiani. Secondo quanto compare dal sito Della Siipac, la società italiana di intervento sulle patologia compulsive, “anche se non si hanno ancora delle statistiche esatte ci sono parecchie persone che … Continua a leggere

Obesità, 13.00 passi al giorno per prevenirla

ROMA – Tredicimila passi al giorno e non più di due ore davanti a tv e videogames. Funziona davvero la ricetta anti-obesità per bambini messa a punto dai pediatri americani: lo dimostra uno studio di un gruppo di ricercatori dell’università statunitense dell’Iowa pubblicato sulla rivista Journal of Pediatrics. Per evitare i chili di troppo già nell’infanzia, i medici dell’American Academy … Continua a leggere

Cambiar vita fa male alla salute

Il mal di testa si cronacizza Salute a rischio se si fanno troppi cambiamenti. Dal trasloco all’inizio di un nuovo lavoro, dal matrimonio al divorzio, fino alla nascita di un figlio, i piccoli e grandi ‘terremoti’ che ognuno sperimenta nella vita privata o professionale rischiano di far sì che un semplice mal di testa si trasformi in un disturbo cronico. … Continua a leggere

Come tenersi stretta la tintarella:Acqua, frutta e verdura

Bastano pochi giorni lontano dalle spiagge, circa 28, secondo gli esperti, il caos e l’inquinamento delle città, il grigiore dell’ufficio e subito scatta l’allarme tintarella. Anche l’ultimo ricordo delle trascorse vacanze svanisce e con il dorato colorito acquisito in faticose sedute sotto il solleone, se ne va ogni velleità di godere a lungo dei benefici acquisiti con l’abbronzatura e di … Continua a leggere

Perché facciamo l’amore?

Ci sono 235 ragioni valide C’è chi l’amore lo fa per noia, chi se lo sceglie per professione…Bocca di Rosa – cantava De Andrè – lei lo facevaper passione. C’è poi chi lo fa per trovare un po’ di calore in una notte fredda, alcuni pensano che possa aiutare a bruciare un po’ di calorie dopo una cena golosa. E … Continua a leggere

La pillola che rimpiazzerà il Viagra promette miracoli

La pillola che rimpiazzerà il Viagra promette miracoli: eccita lui e lei, aumenta la fertilità e fa perdere peso. E siccome sempre più coppie mettono da parte il sesso a causa dello stress e del calo di libido, si prevedono incassi stellari     Lo stress, il lavoro, la rata del mutuo, le preoccupazioni… Tutto fa brodo e tutto contribuisce … Continua a leggere

Lo yogurt dei miracoli.risolve problemi

Risolve la stitichezza in 15 giorni, rinforza il sistema immunitario e ora sconfigge il colesterolo. Ma che cosa ne pensano i nutrizionisti? Bombardato da pubblicità sempre più insistenti, il telespettatore meno attento viene convinto dal marketing che un alimento naturale come lo yogurt sia una sorta di panacea, di rimedio universale contro numerosi mali. Al di là delle sue proprietà … Continua a leggere

Nutella fatta in casa,versione light e classica

Ricette per veri golosi, per ricreare quella magica alchimia impastando nocciole e impiastricciandosi di cioccolato La Nutella piace a tutti, grandi e bambini, italiani e stranieri, salutisti e golosi. Affondare il cucchiaino (o il dito, per i più goduriosi) nel barattolo è il classico peccato di gola che tutti si sono concessi: gratificante e consolatorio. Per chi ha voglia di … Continua a leggere

Anticellulite, aiuto!

Donne in guerra contro gli inestetismi a buccia d’arancia. Ma i rimedi più efficaci sono senza rischio? C’è chi dice: con l’ultimo prodotto, mi sono rovinata. Il parere dell’endocrinologo Sono al fronte, le donne. Non c’è pubblicità di antirughe e anti-qualsiasi cosa che non alluda a metafore belliche. «Combatti contro gli inestetismi», «Vinci la guerra alle rughe», «Sconfiggi i segni … Continua a leggere